Le scarpe di Leo – 15 novembre 2011

Lo spazio morbido allestito nelle sale sud del Castello è stato teatro di una presentazione e di un laboratorio che hanno coinvolto un gruppo di bambini entusiasti, e i loro genitori nelle vesti di aiutanti pratici.

Dopo una breve introduzione da parte di Susy Soncin, l’illustratrice Paola Depero, con la collaborazione della pedagoga Cecilia Fabbri, ha presentato in anteprima e letto il libro “Leo e il movimento”, di cui ha curato le illustrazioni, che racconta di come il piccolo Leo scopre il piacere della lentezza e dell’andare a scuola a piedi, con calma, invece che in auto, di fretta.

Alla fine della lettura, i bambini sono stati invitati a disegnare ciascuno la sua scarpetta, sulla traccia delle scarpe di Leo che compaiono sulla copertina del libro. Armati di cartoncino rosso, pennarelli colorati, stringhe bianche e tanta fantasia, ogni bambino ha ritagliato una scarpa a partire del contorno del proprio piede e poi l’ha decorata come più gli piaceva, aggiungendo al “modello base” disegni, decorazioni, colori e soprattutto tanti brillantini.

Marina Belli

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: