Bianco, blu e verde i colori di The Frozen Boy

Guido Sgardoli ha il vezzo di stupire i suoi lettori, e lo fa con i colori del suo ultimo e pluripremiato romanzo: The Frozen Boy (ed San Paolo) alla presentazione con i ragazzi della scuole medie dell’Istituto Italo Calvino di Galliate. Il filo conduttore del romanzo iperrealista di Sgardoli sono immagini, colori, storie ed emozioni che ha raccolto nei suoi viaggi. I colori: Bianco, come il deserto del Nuovo Messico dove è stata testata il primo ordigno nucleare e Bianco come il bagliore dello scoppio su Hiroshima il 6 agosto del 1945. Blu, come il titolo del romanzo Strade Blu percorse da William Least Heat Moon, nel viaggio attraverso le strade secondarie d’America. Verde, come il colore d’Irlanda da cui inizia e termina in modo drammatico The Frozen Boy.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: